Africa Oscura - Giuliano sorgini


tutti i brani composti e registrati tra il 1974 e il 1976 da Giuliano Sorgini presso Cat & Fox Studio - Roma batteria, percussioni, synth: Giuliano Sorgini


Questo disco pubblicato il 25 novembre 2018 Registrato dal compositore e polistrumentista Giuliano Sorgini tra il 1974 e il 1976 nel suo studio nel quartiere Prati di Roma, a due passi dagli uffici televisivi italiani, Africa Oscura è un insieme di brani ispirati ai segreti più selvaggi e oscuri di quelle terre, destinato a fare da sfondo ad alcuni documentari televisivi. Alcuni brani sono stati registrati durante la stessa sessione di “Zoo Folle”, l'album ampiamente riconosciuto come il suo capolavoro, celebrato oggi dai più influenti intenditori di tutto il mondo. Alcuni altri sono venuti subito dopo, per un misterioso documentario il cui titolo doveva essere “I corsari della savana” (come affermano i titoli di coda scritti sui rulli che abbiamo trovato).

Tutte queste tracce sono rimaste incredibilmente inedite fino ad ora, dimenticate su alcuni vecchi e polverosi rulli da ¼ di pollice, sorprendentemente sopravvissute fino ad oggi, poi trasferite e restaurate per compilare questa tanto necessaria release. Una sorta di concept-album sull'Africa più oscura, con una sorta di mood inquietante, quasi esoterico, a cui Sorgini è stato molto vicino in questi anni, lavorando su colonne sonore horror e b-movie o librerie sperimentali. Tutti i brani sono interamente suonati dal compositore stesso, con batteria, percussioni e tutti i tipi di sintetizzatori analogici sovrapposti, per creare un paesaggio sonoro afro-ambient, qualcosa a metà strada tra l'elettronica e il minimalismo, con un vibrante sapore prog. Tra i ricordi di John Carpenter, l'occultismo, le grandi praterie ei paesaggi sahariani, questa straordinaria colonna sonora rivela davvero il lato oscuro inquietante di "Zoo Folle". compilato e ideato da Pierpaolo De Sanctis trasferito e restaurato da master tapes originali di Riccardo Ricci presso Ultrasonic Studio | Pescara masterizzato da Fabrizio De Carolis presso Reference Mastering Studio | Artwork di Roma : Luca Barcellona






Radioseeeyou.com si sta autofinanziando

se ti piace quello che facciamo aiutaci 

con un piccolo contributo.