top of page

BEA COMANDA COLORE... AZZURRO!

Di che colore è una canzone? Come suona un colore?

Lo scopriremo puntata dopo puntata, colore dopo colore, insieme a Hancy e la Bea con le sue playlist colorate e gli ospiti - un DJ e a un illustratore ogni volta diversi - che, con 3 tracce a testa, usciranno dal loro habitat naturale per entrare in quello dell’altro in un gioco divertente e una chiacchierata in balotta fatta di musica, colori e sensazioni osservate da un punto di vista diverso dal solito.



mercoledì 5 maggio 2021 - dalle 20.30 alle 21.30


Gli ospiti della puntata:


Jacopo Camagni

Gianluca Bernardini


gianlucabernardini.com

latveria.com


Dopo il Diploma all’Accademia di Belle Arti di Bologna nel 1987 lavora come restauratore, vignettista e pittore, esponendo in alcune gallerie in giro per Europa e Asia.

Negli anni ’90 è Art Director nel mitico Studio A.G.O. di Bologna ed è nel 1999 fonda, insieme ad Andrea Carnoli, il suo studio - Latveria Design - una “boutique creativa” di grafica e comunicazione specializzata nel settore della moda.


Dal 2006 è docente di Design and Publishing for Fashion all’ Accademia di Belle Arti di Bologna.

Nonostante i tanti anni di esperienza nel graphic design, la sua grande vera passione rimangono la pittura e il disegno.


Inti Illimani - A La Caza Del Ñandú

Caribou - Sun

Franco Battiato - Stranizza d'Amuri




Gino Grasso

Micaela Zanni


micaelazanni.blog

IG kinkiclub

IG kinkihistory



Bolognese doc cresciuta a tortellini e basket ma atipica, per trent’anni ha gestito un club molto noto e particolare, il Kinki: "Credo di essere l’unica donna , almeno da queste parti, ad aver resistito così a lungo." Nel 2015 ha realizzato un libro celebrativo sui 40 anni del mio Club, “Kinki, una notte lunga 40 anni” Damiani Editore e, insieme ad altri importanti scrittori, ha scritto un capitolo di “Rischio e Desiderio di P. Pacoda – NFC Editore, volume che tratta tematiche di pericolo legato al divertimento nelle vita dei giovani.


Ron Hall & The MuthaFunkaz - The Way You Love Me



Jacopo Camagni

Dino Angioletti


Nato fra le mura del Kinki, ha subito catalizzato l’attenzione di tutta la scena, grazie ad una personalissima interpretazione dell’elettronica, fra influenze detroitiane, approccio deep e spiccato senso del groove.


Questa residenza gli apre le porte dei maggiori locali italiani che rimangono catturati dalla sua classe nel mescolare le più disparate influenze: in poco tempo Angioletti doventa uno dei nomi più chiacchierati del panorama nazionale, trovando palcoscenici come l’Echoes (RI), il Cocoricò (RI) o il Fitzcarraldo (FI), oltre alle one night Doc Show, Star’s Cake, Angels of Love e Latin Superb Posse, tutte esperienze che lo forgiano e lo portano ad entrare nel gotha dei maggiori dj del periodo.

Dal 1994 diventa poi membro della crew Pasta Boys – insieme a Uovo e Dj Rame – con i quali produce svariate hit, collabora con personaggi come Osunlade, Wunmi, Masters At Work e fonda la label Manocalda, per dare spazio a nuove produzioni Made In Italy dal forte piglio sperimentale.

Visti i grandi successi ottenuti, sia come solista che con il team, Dino Angioletti arriva ad avere un posto al sole anche all’estero, girovagando fra i più rinomati club di Londra, Ibiza, Barcellona, Ginevra, Svizzera, Miami, Mykonos, Sidney e Melbourne, nonché gudagnandosi contratti con svariate etichette estere e con l’italiana Re>Vox.

Attualmente Dino è in procinto di fondare un’ulteriore nuova label e collabora regolarmente con importanti situazioni come Kinki, Doc Show, Folies de Pigalle, Miss America, Echoes, Le Plaisir, Fluid, Juice of Juice, Kama Kama e Red Zone.


Kaidi Tatham - Insight To All Minds

Atjazz - See-line Woman

Roy Ayers - Running Away

 


Beatrice Tinarelli ★ hellobea


Illustratrice, grafica e DJ. Nata a Bologna nel 1978, disegna e ascolta musica da quando non sapeva ancora camminare. Nel 1998 ha iniziato a mettere i dischi in giro e non ha più smesso. Nel 2001, invece, ha iniziato a lavorare come grafica e oggi illustra libri per l'infanzia (e non) per editori di tutto il mondo.

E' metà del progetto Italiani Brava Disco e da grande farà l’astronauta.


www.hellobea.com

soundcloud.com/hellobea

IG hellobea


 

Radioseeeyou.com si sta autofinanziando

se ti piace quello che facciamo aiutaci

con un piccolo contributo.

sostienici




bottom of page