Frank Siciliano

Frank Siciliano, pseudonimo di Matteo Podini, è un rapper, beatmaker, regista e animatore italiano Il nome d'arte Frank Siciliano, è nato grazie a Shocca, che Frank ha chiamato in un'intervista "il nostro spacciatore ufficiale di soprannomi". Inizialmente il nome era solo Frank; il soprannome fu aggiunto in seguito da Matteo per celebrare dei parenti che vivevano in Sicilia.


Frank Siciliano inizia la sua carriera nel gruppo Centro13 insieme ai rapper Ciacca e Mistaman e con il beatmaker Dj Shocca, con cui pubblica il demo Questi sono i fatti nel 1995. Negli stessi anni collabora con il rapper ozono, con cui fonda il gruppo Boockmakers. Inoltre, insieme ai centro13, ozono, Herman Medrano (all'epoca uno) e alla cuuda fondano il collettivo centro della terra crew. Nel 1999 esce l'album Acciaio dove il gruppo collabora con rapper già noti come Bassi Maestro, Otierre, Marya, Herman Medrano, La Cuuda, ed altre "star" dell'epoca. Lo stesso anno il gruppo si scioglie.


Dopo lo scioglimento del gruppo, Frank Siciliano pubblica nel 2000 il suo primo album solista: Monkey Island, interamente prodotto dall'amico Shocca. L'album presenta otto brani dove Frank collabora con altri rapper già noti come i già citati Ciacca, Medrano, Mistaman e La Cuuda. Il brano Tra le dita, già presente in Monkey island, viene inserito nell'album Z000 di Dj Zeta. Nel 2001, Frank produce la traccia 160x50 nell'album omonimo di Herman Medrano, nello stesso anno collabora con Mista nei brani Colpi in aria e Si sa nell'album Colpi in aria. Nel 2002 Frank è presente nell'album Atlantide 4et di Atlantide 4et con la traccia XXX. Nel 2003 Frank apre insieme a Nicola Artico la Frame24, una casa di videomakeing che fra i tanti suoi progetti realizza i video per la Unlimited Struggle. Il 2004 è l'anno di svolta nella carriera di Frank Siciliano.


In quest'anno il rapper collabora con Dj Shocca per il brano Notte blu, contenuto nell'album 60hz, il brano che farà entrare definitivamente Frank Siciliano nell'albo d'onore dell'hip hop italiano. Sempre nel 2004, Frank Siciliano collabora con Marya duettando con lei nel brano No doubt sopra un beat di Zonta nell'album Boanerghes - La figlia del tuono, con Bassi Maestro nel brano Mostra un po' d'amore nell'album L'ultimo testimone e con Zampa dove produce e rappa insieme a Zampa e Mista la traccia Oggi nell'album Lupo solitario. Nello stesso anno fonda insieme a Mistaman, Stokka e Madbuddy, Dj Shocca e Ghemon la Unlimited Struggle, una crew ancora attiva; nella crew, Frank Siciliano è attualmente rapper, beatmaker e videomaker. Nel 2005 Frank collabora con Mistaman nell'album Parole nelle tracce Che farai? ed I got soul. Nel 2006 Frank collabora con Dj Fede nella traccia Vorrei nella compilation rap Rock The Beatz. Contemporaneamente fa un feat con il rapper Giuann Shadai nella traccia Ci si chiama nell'album Robots e con Inoki nella traccia Per un bis nell'album The Newkingz Tape.

Nel 2007 Frank collabora con Ghemon nell'album La rivincita dei buoni con la traccia L'amore. In quell'anno Frank Siciliano, insieme a Dj Shocca si occupa delle produzioni dell'album dell'Unlimited Struggle Struggle music Nel 2008, Frank Siciliano collabora con Mistaman nella traccia Mille richiami, contenuta nell'album Anni senza fine e con i Micromala nell'album Colpo grosso, duettando con loro nel brano Un giorno perfetto Nel 2009 Frank collabora con Cali producendo e rappando nel brano Non bene dell'album L'odio del mondo rese l'uomo schiavo dell'amore. Nel 2012 Frank collabora con il duo palermitano Stokka & MadBuddy nell'album Bypass con il brano Linee. L'anno dopo Frank Siciliano collabora con Ghemon nell'album Aspetta un minuto con il brano Tutto si risolverà. Nel 2015 esce il suo secondo album da solista, L.U.N.A., l'ultima notte assieme, un album composto da 14 tracce con diverse collaborazioni con gli artisti della Unlimited Struggle come Ghemon, Cali, Mistaman e Stokka & Madbuddy. Lo stesso anno collabora con Louis Dee con la traccia Eredità nell'album Sto bene all'inferno. Le ultime pubblicazioni dell'artista risalgono al 2017, con le collaborazioni con Stokka & Madbuddy nel loro album La cura del microfono, dove Frank duetta insieme anche a Mistaman nel brano Fuori dalla scatola, con Mistaman nel brano Dritto in faccia, con Mecna in Più o meno, brano presente nell'album Disco inverno e da solo nel brano Senza gravità. Nel 2019 collabora con Stokka, MadBuddy e Dj Shocca nel brano La volta buona.




Radioseeeyou.com si sta autofinanziando

se ti piace quello che facciamo aiutaci 

con un piccolo contributo.


sostienici

16 visualizzazioni
 MIXCLOUD 

radioseeeyou.com una giovane webradio nata nel 2018

© 2018 by seeeyou.it | S.I.A.E. 201800000044 no-profit 

051/0218793

331 451 7247

info@radioseeeyou.com

redazione@radioseeeyou.com

Radioseeeyou.com si sta autofinanziando

se ti piace quello che facciamo aiutaci 

con un piccolo contributo mensile

oppure crea la tua donazione  qui

an hour whit dj Pery around the music around the world dj Meo arlecchino l' archivio almost black background music shop beat & bear beats belpaese bicio papao brota raza casalini che barba al mattino cine blog dischi volanti dj LELLI superfunkexperience domenica è mattina house break futuro 1978 gold selection horror Über alles ho perso il filo il grande rispolvero la bisana l'oroscopo di morena lorenzo le club olei alle 20 pusher barber shop PVC 180grammi quelli degli 80 reagge & rolla rush secanda fila seeeyoufat live seventy space five studio ca rossa supeeer vanilia & comics vietato ballare volume razionik massimiliano marrani soulcluster