top of page

Kimera Mendax EP

NEW INTERPLANETARY MELODIES & KURO JAM RECORDINGS PRESENTANO

| VV.AA | KIMERA MENDAX EP

L’etichetta di Simona Faraone e il collettivo romano Kuro Jam hanno unito le forze per dar vita a Kimera Mendax EP, vinile inedizione ultra limitata (150 copie numerate a mano) che, oltre a sancire la prima di una serie di collaborazioni discografiche tra le due realtà (NIM/Kuro Jam Recordings), accompagna l’uscita del secondo volume dell’omonima saga cyberpunk a fumetti e ne rappresenta l'originale colonna sonora.


Kimera Mendax è il titolo del graphic novel d’esordio (2017) del team artistico Kuro Jam composto dai fumettisti Enrico Carnevale, Mattia De Iulis, Giulia D’Ottavi, Stefano Garau e dallo sceneggiatore Gianluca Pernafelli.


Il fumetto narra le vicende di un gruppo di ribelli che, dai sotterranei di una Roma esoterica del futuro (2048), lottano per neutralizzare il sistema bio-operativo KX, sorta di social network totale e totalizzante, a cui l’umanità si connette attraverso appendicirobotiche. Lo strumento di lotta dei “disconnessi” sono proprio i dischi in vinile: i ragazzi cercano di utilizzare la musica per risvegliare le naturali vibrazioni umane, atrofizzate dall’impiego massivo della tecnologia. Tra le pagine dei due volumi si nascondono omaggi e citazioni a Gurdjieff, Aphex Twin, Giordano Bruno, ma anche alla cultura rave underground dei primi anni ’90, con un particolare riferimento alla scena londinese. L’EP, composto da 4 tracce dalle sonorità Techno/Electro/Ambient, vede la partecipazione di 4 diversi produttori che hanno adattato alla perfezione i loro suoni alle suggestioni sci-fi della storia: l'apertura di questa avventura sonora è affidata a MayoSoulomon e alla sua Kimera Stun (A1), glitchy house elegante e cosmica; segue l’electro profonda ed esotica di KTO Xcite (A2) prodotta da Peter Blackfish.


La prima parte del lato B è affidata alla dub techno sottomarina di E.L.F. Exterme Low Frequency(B1), una traccia dall’incredibile progressione, vero e proprio veleno per il dancefloor; il finale è pura ambient fantascientificadella leggenda della scena Techno romana Andrea Benedetti: sua la firma di Secret Algorithm (B2).


Ogni vinile sarà accompagnato da 4 inlay esclusivi illustrati dai 4 artisti del Kuro Jam. La dj Xtal, la strega visionaria Falena, il robotche pubblicizza il sistema bio-operativo KX e Talamo, l'anziano rigattiere, custode di strani oggetti del passato, escono dalle tavole per indossare qui una nuova veste grafica. Il disco è un coloratissimo oggetto artistico da collezione impreziosito dalla copertina realizzata dalla talentuosa disegnatrice Elena Casagrande.



 

Radioseeeyou.com si sta autofinanziando

se ti piace quello che facciamo aiutaci 

con un piccolo contributo.


sostienici

bottom of page