"Virtual Insanity" compie 25 anni



Il 19 agosto del 1996 usciva "Virtual Insanity" dei Jamiroquai

La funk band britannica Jamiroquai, è stata autrice di moltissimi capolavori. Tra questi capolavori, c'è "Virtual Insanity", brano pubblicato il 19 agosto del 1996 e contenuto nel terzo album in studio, Traveling Without Moving. Un video pluripremiato ha aiutato questo singolo ad arrivare in cima alle classifiche musicali europee (anche in Italia). Nel video pare che un tappeto grigio si muova sotto i piedi del cantante, quando la realtà è completamente diversa: proprio il regista Jonathan Glazer ha raccontato che a muoversi erano invece le pareti, mentre il pavimento grigio era fisso e immobile. Tutto questo diede l'illusione che a spostarsi fossero gli oggetti sul pavimento. Un videoclip fondato sull'illusione che il regista ha trasmesso con assoluta maestria.




 

Radioseeeyou.com si sta autofinanziando

se ti piace quello che facciamo aiutaci

con un piccolo contributo.

sostienici