top of page

VIVA L'ITALIA...



Viva l'Italia perché noi italiani siamo unici al mondo. Dei geniacci, dei ladri, dei patacca senza speranza.

Viva l'Italia perché siamo anche degli spacconi, dei "so tutto io, faccio tutto io e a modo mio".


Viva l'Italia perché a casa con mamma e papà ci rimaniamo più del dovuto. Travestiti da bamboccioni.

Viva l'Italia perché Dante, Leonardo, Galileo, Manzoni, Fermi, Fellini, Verdi, Leopardi, Ferrari, Pertini... insomma tutti noi.


Viva l'Italia perché c'è il sole, la pioggia, la neve. Anche la nebbia, per la verità.

Viva l'Italia perché la Germania ci "tiene per le palle", perché la Francia ci considera di serie B dopo averci fregato la Gioconda, e perché la Spagna - in fin dei conti -, è un po' "cazzona", proprio come noi.


Viva l'Italia perché "organizzati come lo siamo noi", a livello di criminalità intendo, non c'è nessun altro.

Viva l'Italia perché se qualcuno osa spruzzare il ketchup sulla pizza o sugli spaghetti, lo si spedisce dritto in galera, dietro le sbarre a vita.


Viva l'Italia perché se qualcuno osa rubare i risparmi di decine di migliaia di persone, e lo fa coscientemente, in galera non ci finisce affatto.

Viva l'Italia perché ieri era oggi e oggi è già domani (cit.)


Viva l'Italia perché quando ero piccolo le partite di calcio si giocavano tutte alla domenica, dopo pranzo, e quando "Sky" era nient'altro che la traduzione di "cielo" in inglese.

Viva l'Italia perché Pantani scalava le montagne come Reinhold Messner.

Viva l'Italia perché Tomba scendeva dalle montagne come nemmeno Reinhold Messner.


Viva l'Italia perché la movida "è contagiosa", soprattutto tra i ragazzi.

Viva l'Italia perché "Fino alla fine del mondo" è il titolo di un film di Win Wenders, al più quello di una canzone degli U2. Perché "Fino alla fine del mondo" non vuol dire che accadrà, né che sta accadendo ora.


Viva l'Italia perché puoi svegliarti con gli sci ai piedi e andare a dormire in bikini.

Viva l'Italia perché trasmette Cartoonito, Yo Yo, Boing, K2, via via tutti gli altri.

Viva l'Italia perché commercializza la Playstation.

Viva l'Italia perché non so... sono fatti miei (cit).

Viva l'Italia perché De Gregori, oggi, mi ha regalato la giusta ispirazione.

Viva l'Italia perché le illustrazioni di "Robby il Pettirosso" sono fantastiche.

Viva l'Italia perché se non ci fosse, se un giorno morisse, magari a causa di una brutta influenza, mi mancherebbe tanto.


Viva l'Italia perché io di politica non ci capisco nulla, è una cosa che non mi interessa, e quindi se scrivo che anche "tutta rossa", l'Italia, mi piace comunque, nessuno potrà insinuare che sono "un tizio" di sinistra.


Viva l'Italia perché restare a casa a lavorare nel bel mezzo del caos, persino a scrivere un romanzo, non è poi così male come sembra.


Viva l'Italia perché lo so, ne sono più che convinto, andrà bene.


Viva l'Italia... punto e basta.


http://facebook.com/acasaliniscrittore


Fedeli al Vinile lo trovate in libreria, oppure qui:


Amazon -> https://amzn.to/2FpBl68 Kobo -> https://bit.ly/2PB1wYa Ibs -> http://tiny.cc/r3y1dz iTunes -> https://apple.co/2TjB8Ub Google Book -> https://bit.ly/2ENyK3Y


Illustrazione By www.facebook.com/robyilpettirosso/


#alessandrocasalini #libri #romanzo #libro #book #leggere #scrivere #noeap #scrittore #fedelialvinile #libromania #faiviaggiarelatuastoria #vinile #vinyl #musica #virginradio #iorestoacasa

bottom of page